5 – 4 per il Catania nella prima di ritorno

HC BondenoHCU Catania 4 – 5

Nonostante una preparazione tattica degli atleti, nella giornata del 12 Marzo l’Hc Bondeno esce sconfitto da una partita che poteva portare 3 punti aperti.
“Abbiamo perso per colpa di errori individuali” ammette l’allenatore Francesco Andreoli.

Durante lo svolgimento della partita hanno assunto un ruolo fondamentale i giovani del club Alessandro Bergamini, Alessandro Muzzioli ed Oscar Costanzelli, che nonostante l’età apportano una modifica positiva di fiato e gambe a tutta la squadra.

Tante cose da migliorare. Tanta passione, ma non basta per vincere.
Vedremo se nella seconda giornata l’HC BONDENO riuscirà a vedere qualche punto per la salvezza in A2.

Da ricordare l’assenza di A.Korsik, giocatore bielorusso che avvantaggio il club nel girone di andata. Senza di lui avranno molto più spazio i giovani per fare nuove esperienze.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*